// archives


Archive for June, 2014

Yossi
(Eytan Fox, 2012)

retrospetti | un film drammatico scarno, quasi asettico, che affronta la tematica omosessuale con rigorosa serietà, senza mai lasciarsi andare a sentimentalismo gratuito e sdolcinatezza, ma neanche a ironia, giocosità né leggerezza.

Mi rifaccio vivo
(Sergio Rubini, 2013)

retrospetti | film che ci eravamo persi negli anni scorsi, che abbiamo recuperato e almeno in questo caso pure stroncato per voi.

L’evocazione
(James Wan,The Conjuring 2013)

Ai più il nome di James Wan non dirà grandi cose eppure è proprio lui che ha scritto e diretto Saw – L’enigmista (2004), unico film del nuovo millennio capace di lanciare un franchising horror lungo e di successo, ma in L’evocazione pare essersi buttato su dei progetti che non prevedono nudità, torture o autobotti di sangue finto da svuotare in mezza giornata di riprese.

Molière in bicicletta
(Philippe le Guay, 2013)

Un regard à dernier #1 Ottime prove d’attore, cinema medio e Molière. I gourmet della celluloide non apprezzeranno ma sempre meglio di un mal di pancia.